Mondo

Corea, fallito tentativo Trump di risolvere a tarallucci e vino: kim jong un si è mangiato tutto

Anche l’ultimo disperato tentativo americano di risolvere diplomaticamente i dissapori tra USA, Corea del Nord, Cina, Giappone, Riccione, Tokio è fallito.

Donal Trump tentando di risolvere amichevolmente a tarallucci e vino la delicata situazione, si è visto letteralmente divorare tutti i viveri dal leader coreano.

Una scelta sbagliata che immancabilmente lascerà il segno della storia, soprattutto quella pasticcera, kim jong un si è infatti “fottuto” 237 chili di tarallucci , il vino invece risulta attualmente disperso ma la stima dei danni è ciclopica.

IL RAMMARICO DEL MONDO

Papa Francesco: “Arrangiatevi!”

Maurizio Costanzo: “Quetta querra me fa tatta paura me fa!”

Giappone: pronto a schierare gli anime

Sganciati su territorio coreano bombe al tè verde, stelle filanti e coriandoli.

 

 

Mondo

Trump distrugge la tomba di Hitler “Eri troppo buono!”

Armato di un muletto arancione, rubato poco prima in una fabbrica di statuette della vergine Maria in grado di  piangere sangue artificiale, si è recato presso la tomba di Adolf Hitler e l’ha distrutta al grido di “Adò eri troppo buono hai fallito!”. Il fattaccio è accaduto a Decunhermenfrozenard, un’inesistente cittadina sita tra la Germania e la Cina comunista.

La polizia tedesca è intervenuta tempestivamente ed ha arrestato il muletto scambiandolo per il presidente degli Stati uniti. “La somiglianza tra il muletto e Trump è impressionante” ha detto il capo della polizia per discolparsi. Il muletto è stato rilasciato dietro cauzione nel tardo pomeriggio.